Porta Genova, nuovo il Piazzale smart: si fa festa il 6 aprile

Più bello, più vivibile il volto riqualificato del Piazzale di Porta Genova sarà protagonista di una festa che si terrà sabato 6 aprile, alla vigilia della Milano Design Week, dalle 15 alle 19.

Il Piazzale di Porta Genova alle ore 12,45 del 2 aprile 2019

Realizzato nell’ambito del progetto di urbanistica tattica “Piazze Aperte” il nuovo Piazzale di Porta Genova è ricco di aree pedonali allargate, panchine, rastrelliere, fioriere, un percorso di strisce bianche e blu tra l’uscita della metropolitana e la passerella Biki. Tutti i cittadini sono invitati a prendere parte, il 6 aprile, alla festa per la piazza trasformata in un nuovo luogo di aggregazione per i tanti fruitori che vivono il quartiere: residenti e non.

Per tutto il pomeriggio il Piazzale di Porta Genova sarà animato con attività per grandi e bambini: musica, spettacoli, intrattenimento, street food. Una mostra racconterà il processo di cambiamento in atto negli spazi pubblici della città.

Il posteggio taxi dove prima fermavano la 74 e gli autobus per Corsico.

Gli assessori Pierfrancesco Maran, Marco Granelli, Cristina Tajani e Lorenzo Lipparini, che hanno previsto la loro presenza alla festa, potranno ascoltare i pareri dei residenti nel Municipio 6 e di quanti tutti i giorni vivono il Piazzale sul suo nuovo assetto. Se da un lato, infatti, realizzare un intervento urbanistico che crea maggior aggregazione rappresenta un fiore all’occhiello per l’amministrazione, suscita qualche malumore, in quanti tutti i giorni, pedoni, ciclisti, motociclisti, automoblisti attraversano il Piazzale, lo spostamento della fermata della 74 e degli autobus che vanno a Corsico dalla zona attualmente occupata dai taxi a quella in corrispondenza del 2. Nuovo pit stop che vede spesso diversi mezzi di trasporto pubblico accodati gli uni agli altri: un tappo per la circolazione.

a.m.